ANALISI C.E.M.

In tutti gli ambienti il fabbisogno energetico è permanente in crescita e l’impatto sull'uomo delle emissioni elettromagnetiche diventa una parte sempre più rilevante, sia negli ambienti di lavoro  sia nella vita di tutti i giorni (inquinamento elettromagnetico o elettrosmog); le direttive per l'esposizione ai campi elettromagnetici e l’attenzione a questo tipo di inquinamento invisibile ci conducono ad aiutare l’applicazione delle normative vigenti, dei loro aggiornamenti in merito a:
D.Lgs. 9 Aprile 2008, n.81 "Protezione dei lavoratori dai rischi di esposizione a campi elettromagnetici";
D.P.C.M. 8 luglio 2003 - "Fissazione dei limiti di esposizione, dei valori di attenzione e degli obiettivi di qualità per laprotezione della popolazione dalle esposizioni ai campi elettrici e magnetici alla frequenzadi rete (50 Hz) generati dagli elettrodotti";
Legge quadro 22 Febbraio 2001, n.36 - "Legge quadro sulla protezione dalle esposizioni a campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici".
Altereco assiste il cliente, enti, imprese e privati, effettuando valutazioni in ambienti di lavoro e di vita attraverso rilievi di campi elettromagnetici.

Offriamo
Sopralluogo per l’individuazione dei punti di misura in funzione delle sorgenti elettromagnetiche (impianti ed apparati emittenti) e dei tempi di permanenza del personale negli ambienti stessi;
Misure del campo elettrico e magnetico in alta e bassa frequenza utilizzando il KIT-2004/40 prodotto da Narda Safety Test Solutions S.r.l:
- NARDA PMM 8053-B;
- NARDA PMM EP-745 (sonda a larga banda di campo elettrico, 100kHz – 7GHz);
- NARDA PMM EHP-50-C (analizzatore selettivo di campi elettrici e magnetici, 5Hz – 100kHz);
Relazione Tecnica:
- Modalità e criteri di valutazione e misura in funzione della normativa vigente;
- Planimetrie con aree descrittive dei livelli di campo;
- Documentazione fotografica;
- Reportistica valori di campo misurati sia a bassa che ad alta frequenza per punto di misura;
- Parere tecnico sulla conformità con le prescrizioni di legge;